Vini

Cirò Speziale Santa venere rosso I.G.T agricoltura biologica

Aggiungi ai preferiti Vedi dettagli

L'azienda si estende per circa 150 ha sulle colline dell'antica terra di cirò, ritenuto particolarmente pregiato per la coltura della vite. L'azienda, attraversata dal torrente Santa Venere, è dal 1600 proprietà della famiglia Scala; dal 1996 la coltivazione è praticata con sistema biologico a riprova di una continua ed accurata ottimizzazione dei prodotti. Nella cantina l'impiego di moderne attrezzature unite alla passione dei titolari, assicurano ai prodotti una eccellente qualità. Certificazione: Agricoltura Biologica- ICEA


Qualifica vino: I.G.T. Calabria rosso

Provenienza uve: Tenuta Voltagrande e altri vigneti nel comune di Cirò

Vitigni: marsigliana nera 100% a coltivazione biologica

Anno impianto: 2005

Altimetria vigneti: 60 Mt. s.l.m.

Sistema di allevamento: Spalliera

Tipo di potatura: Cordone speronato

Numeri di ceppi per ettaro: 5500

Terreni: Sedimentario con parti ciottolose

Esposizione terreni: Sud

Epoca di vendemmia: Prima decade di settembre

Resa per ettaro: 70 hl/ Ha

Vinificazione: Temperatura controllata (18°C) per 15 giorni

Affinamento: 5 mesi in serbatoi di acciaio, segue 2 mesi in bottiglia

Epoca di imbottigliamento: 9 mesi dopo la produzione

N° bottiglie prodotte per anno: 10.000

Gradazione alcolica: 13 % vol.

Colore: Rosso con riflessi violacei

Profumo: Complesso, con sentori di frutti di bosco, liquirizia e chiodi di garofano

Sapore: Secco e armonico

Temperatura di Servizio: 10° C. oppure18° C.

 

Abbinamenti gastronomici: Consigliato su pesci salsati, frutti di mare e carni bianche

750 ml

Cirò Santa Venere bianco d.o.c. agricoltura biologica

Aggiungi ai preferiti Vedi dettagli

L'azienda si estende per circa 150 ha sulle colline dell'antica terra di cirò, ritenuto particolarmente pregiato per la coltura della vite. L'azienda, attraversata dal torrente Santa Venere, è dal 1600 proprietà della famiglia Scala; dal 1996 la coltivazione è praticata con sistema biologico a riprova di una continua ed accurata ottimizzazione dei prodotti. Nella cantina l'impiego di moderne attrezzature unite alla passione dei titolari, assicurano ai prodotti una eccellente qualità. Certificazione: Agricoltura Biologica- ICEA


Qualifica vino: cirò d.o.c. bianco

Provenienza uve: Tenuta Voltagrande e altri vigneti nel comune di Cirò

Vitigni: greco 100% a coltivazione biologica

Anno impianto: 1970

Altimetria vigneti: 15 Mt. s.l.m.

Sistema di allevamento: Spalliera

Tipo di potatura: Cordone speronato

Numeri di ceppi per ettaro: 4000

Terreni: Alluvionale di medio impasto

Esposizione terreni: sud

Epoca di vendemmia: prima decade di settembre

Resa per ettaro: 90 hl/ Ha

Vinificazione: Temperatura controllata (18°C) per 15/20 giorni

Affinamento: 5 mesi in serbatoi di acciaio, segue 1 mese in bottiglia

Epoca di imbottigliamento: fine febbraio

N° bottiglie prodotte per anno: 30.000

Gradazione alcolica: 12,5% vol.

Colore: giallo paglierino

Profumo: Complesso ma nitido, freschezza evidente

Sapore: consistente, morbido al gusto, di buona acidità

Temperatura di Servizio: Non meno di 12/14° C

 

Abbinamenti gastronomici: Consigliato su pesci salsati e frutti di mare, pastasciutte anche ben condite

750 ml

Cirò Santa Venere rosato d.o.c. agricoltura biologica

Aggiungi ai preferiti Vedi dettagli

L'azienda si estende per circa 150 ha sulle colline dell'antica terra di cirò, ritenuto particolarmente pregiato per la coltura della vite. L'azienda, attraversata dal torrente Santa Venere, è dal 1600 proprietà della famiglia Scala; dal 1996 la coltivazione è praticata con sistema biologico a riprova di una continua ed accurata ottimizzazione dei prodotti. Nella cantina l'impiego di moderne attrezzature unite alla passione dei titolari, assicurano ai prodotti una eccellente qualità. Certificazione: Agricoltura Biologica- ICEA


Qualifica vino: Cirò D.O.C. Rosato

Provenienza uve: Tenuta Voltagrande e altri vigneti nel comune di Cirò

Vitigni: Gaglioppo 100% a coltivazione biologica

Anno impianto: 1970

Altimetria vigneti: 15 Mt. s.l.m.

Sistema di allevamento: Spalliera

Tipo di potatura: Cordone speronato

Numeri di ceppi per ettaro: 4000

Terreni: Alluvionale di medio impasto

Esposizione terreni: Sud

Epoca di vendemmia: Prima decade di Ottobre

Resa per ettaro: 70 hl/ Ha

Vinificazione: Temperatura controllata (18°C) per 15/20 giorni

Affinamento: 5 mesi in serbatoi di acciaio, segue 1 mese in bottiglia

Epoca di imbottigliamento: Ad iniziare da fine Febbraio successivo alla raccolta

N° bottiglie prodotte per anno: 20.000

Gradazione alcolica: 13,5% vol.

Colore: Rosa corallo antico

Profumo: Floreale e composito, con notazioni di zagara.

Sapore: Ampio, asciutto, persistente

Temperatura di Servizio: Non meno di 11/13° C

 

Abbinamenti gastronomici: Consigliato su antipasti a base di salumi 

750 ml

Cirò Santa Venere rosso d.o.c. agricoltura biologica

Aggiungi ai preferiti Vedi dettagli

L'azienda si estende per circa 150 ha sulle colline dell'antica terra di cirò, ritenuto particolarmente pregiato per la coltura della vite. L'azienda, attraversata dal torrente Santa Venere, è dal 1600 proprietà della famiglia Scala; dal 1996 la coltivazione è praticata con sistema biologico a riprova di una continua ed accurata ottimizzazione dei prodotti. Nella cantina l'impiego di moderne attrezzature unite alla passione dei titolari, assicurano ai prodotti una eccellente qualità. Certificazione: Agricoltura Biologica- ICEA


Qualifica vino: Cirò D.O.C. Rosso

Provenienza uve: Tenuta Voltagrande e altri vigneti nel comune di Cirò

Vitigni: Gaglioppo 100% a coltivazione biologica

Anno impianto: 1970

Altimetria vigneti: 100 Mt. s.l.m.

Sistema di allevamento: Spalliera

Tipo di potatura: Cordone speronato

Numeri di ceppi per ettaro: 4000

Terreni: Sedimentario con parti ciottolose

Esposizione terreni: Sud

Epoca di vendemmia: Prima decade di Ottobre

Resa per ettaro: 70 hl/Ha

Vinificazione: Macerazione e temperatura controllata (29°C) per 15 giorni

Affinamento: 9 mesi in serbatoi di acciaio, segue 2 mesi in bottiglia

Epoca di imbottigliamento: Luglio

N° bottiglie prodotte per anno: 50.000

Gradazione alcolica: 13,5% vol.

Colore: Rosso rubino intenso

Profumo: Profondo, gradevole e fruttato

Sapore: Secco pieno, con aromi di frutti di bosco

Temperatura di Servizio: Non meno di 16/18° C.

Abbinamenti gastronomici: Consigliato su carni bianche e rosse, nonché primi piatti sostanziosi anche a base di tartufo

 

 

750 ml

Cirò Speziale Santa venere rosso I.G.T agricoltura biologica

Aggiungi ai preferiti Vedi dettagli

L'azienda si estende per circa 150 ha sulle colline dell'antica terra di cirò, ritenuto particolarmente pregiato per la coltura della vite. L'azienda, attraversata dal torrente Santa Venere, è dal 1600 proprietà della famiglia Scala; dal 1996 la coltivazione è praticata con sistema biologico a riprova di una continua ed accurata ottimizzazione dei prodotti. Nella cantina l'impiego di moderne attrezzature unite alla passione dei titolari, assicurano ai prodotti una eccellente qualità. Certificazione: Agricoltura Biologica- ICEA


Qualifica vino: I.G.T. Calabria rosso

Provenienza uve: Tenuta Voltagrande e altri vigneti nel comune di Cirò

Vitigni: marsigliana nera 100% a coltivazione biologica

Anno impianto: 2005

Altimetria vigneti: 60 Mt. s.l.m.

Sistema di allevamento: Spalliera

Tipo di potatura: Cordone speronato

Numeri di ceppi per ettaro: 5500

Terreni: Sedimentario con parti ciottolose

Esposizione terreni: Sud

Epoca di vendemmia: Prima decade di settembre

Resa per ettaro: 70 hl/ Ha

Vinificazione: Temperatura controllata (18°C) per 15 giorni

Affinamento: 5 mesi in serbatoi di acciaio, segue 2 mesi in bottiglia

Epoca di imbottigliamento: 9 mesi dopo la produzione

N° bottiglie prodotte per anno: 10.000

Gradazione alcolica: 13 % vol.

Colore: Rosso con riflessi violacei

Profumo: Complesso, con sentori di frutti di bosco, liquirizia e chiodi di garofano

Sapore: Secco e armonico

Temperatura di Servizio: 10° C. oppure18° C.

 

Abbinamenti gastronomici: Consigliato su pesci salsati, frutti di mare e carni bianche

750 ml

Cirò Santa Venere bianco d.o.c. agricoltura biologica

Aggiungi ai preferiti Vedi dettagli

L'azienda si estende per circa 150 ha sulle colline dell'antica terra di cirò, ritenuto particolarmente pregiato per la coltura della vite. L'azienda, attraversata dal torrente Santa Venere, è dal 1600 proprietà della famiglia Scala; dal 1996 la coltivazione è praticata con sistema biologico a riprova di una continua ed accurata ottimizzazione dei prodotti. Nella cantina l'impiego di moderne attrezzature unite alla passione dei titolari, assicurano ai prodotti una eccellente qualità. Certificazione: Agricoltura Biologica- ICEA


Qualifica vino: cirò d.o.c. bianco

Provenienza uve: Tenuta Voltagrande e altri vigneti nel comune di Cirò

Vitigni: greco 100% a coltivazione biologica

Anno impianto: 1970

Altimetria vigneti: 15 Mt. s.l.m.

Sistema di allevamento: Spalliera

Tipo di potatura: Cordone speronato

Numeri di ceppi per ettaro: 4000

Terreni: Alluvionale di medio impasto

Esposizione terreni: sud

Epoca di vendemmia: prima decade di settembre

Resa per ettaro: 90 hl/ Ha

Vinificazione: Temperatura controllata (18°C) per 15/20 giorni

Affinamento: 5 mesi in serbatoi di acciaio, segue 1 mese in bottiglia

Epoca di imbottigliamento: fine febbraio

N° bottiglie prodotte per anno: 30.000

Gradazione alcolica: 12,5% vol.

Colore: giallo paglierino

Profumo: Complesso ma nitido, freschezza evidente

Sapore: consistente, morbido al gusto, di buona acidità

Temperatura di Servizio: Non meno di 12/14° C

 

Abbinamenti gastronomici: Consigliato su pesci salsati e frutti di mare, pastasciutte anche ben condite

750 ml

Cirò Santa Venere rosso d.o.c. agricoltura biologica

Aggiungi ai preferiti Vedi dettagli

L'azienda si estende per circa 150 ha sulle colline dell'antica terra di cirò, ritenuto particolarmente pregiato per la coltura della vite. L'azienda, attraversata dal torrente Santa Venere, è dal 1600 proprietà della famiglia Scala; dal 1996 la coltivazione è praticata con sistema biologico a riprova di una continua ed accurata ottimizzazione dei prodotti. Nella cantina l'impiego di moderne attrezzature unite alla passione dei titolari, assicurano ai prodotti una eccellente qualità. Certificazione: Agricoltura Biologica- ICEA


Qualifica vino: Cirò D.O.C. Rosso

Provenienza uve: Tenuta Voltagrande e altri vigneti nel comune di Cirò

Vitigni: Gaglioppo 100% a coltivazione biologica

Anno impianto: 1970

Altimetria vigneti: 100 Mt. s.l.m.

Sistema di allevamento: Spalliera

Tipo di potatura: Cordone speronato

Numeri di ceppi per ettaro: 4000

Terreni: Sedimentario con parti ciottolose

Esposizione terreni: Sud

Epoca di vendemmia: Prima decade di Ottobre

Resa per ettaro: 70 hl/Ha

Vinificazione: Macerazione e temperatura controllata (29°C) per 15 giorni

Affinamento: 9 mesi in serbatoi di acciaio, segue 2 mesi in bottiglia

Epoca di imbottigliamento: Luglio

N° bottiglie prodotte per anno: 50.000

Gradazione alcolica: 13,5% vol.

Colore: Rosso rubino intenso

Profumo: Profondo, gradevole e fruttato

Sapore: Secco pieno, con aromi di frutti di bosco

Temperatura di Servizio: Non meno di 16/18° C.

Abbinamenti gastronomici: Consigliato su carni bianche e rosse, nonché primi piatti sostanziosi anche a base di tartufo

 

 

750 ml

Cirò Santa Venere rosato d.o.c. agricoltura biologica

Aggiungi ai preferiti Vedi dettagli

L'azienda si estende per circa 150 ha sulle colline dell'antica terra di cirò, ritenuto particolarmente pregiato per la coltura della vite. L'azienda, attraversata dal torrente Santa Venere, è dal 1600 proprietà della famiglia Scala; dal 1996 la coltivazione è praticata con sistema biologico a riprova di una continua ed accurata ottimizzazione dei prodotti. Nella cantina l'impiego di moderne attrezzature unite alla passione dei titolari, assicurano ai prodotti una eccellente qualità. Certificazione: Agricoltura Biologica- ICEA


Qualifica vino: Cirò D.O.C. Rosato

Provenienza uve: Tenuta Voltagrande e altri vigneti nel comune di Cirò

Vitigni: Gaglioppo 100% a coltivazione biologica

Anno impianto: 1970

Altimetria vigneti: 15 Mt. s.l.m.

Sistema di allevamento: Spalliera

Tipo di potatura: Cordone speronato

Numeri di ceppi per ettaro: 4000

Terreni: Alluvionale di medio impasto

Esposizione terreni: Sud

Epoca di vendemmia: Prima decade di Ottobre

Resa per ettaro: 70 hl/ Ha

Vinificazione: Temperatura controllata (18°C) per 15/20 giorni

Affinamento: 5 mesi in serbatoi di acciaio, segue 1 mese in bottiglia

Epoca di imbottigliamento: Ad iniziare da fine Febbraio successivo alla raccolta

N° bottiglie prodotte per anno: 20.000

Gradazione alcolica: 13,5% vol.

Colore: Rosa corallo antico

Profumo: Floreale e composito, con notazioni di zagara.

Sapore: Ampio, asciutto, persistente

Temperatura di Servizio: Non meno di 11/13° C

 

Abbinamenti gastronomici: Consigliato su antipasti a base di salumi 

750 ml

Catalogo

Dai un'occhiata al catalogo e scopri i tuoi prodotti preferiti

Agrumi
Bergamotto
colonie
Dolci tipici
essenze
Formaggi Calabresi
Funghi secchi e spezie
la pasta
Liquori
Marmellate
Miele
Nduja prodotta a Spilinga
Olio extravergine d'oliva
Olive calabresi
Pasta di mandorla
Paté
Piccante calabrese
Salumi
Sottoli calabresi
succhi e bevande
Torroni artigianali
Vini