Succo di Bergamotto puro al 100%

6 bottiglie da litro

Succo di bergamotto puro al 100%, senza alcuna aggiunta di acqua, zuccheri, additivi o conservanti vari.

Proprietà e benefici del succo di bergamotto

Il succo di bergamotto ha un alto contenuto di proteine e vitamine che si integrano con i numerosi antiossidanti naturali come i Flavonoidi, contrastando l'azione dei radicali liberi e quindi la generazione delle cellule, rallentando l' invecchiamento e proteggendo dalle tante malattie metaboliche ed oncologiche.

Altri polifenoli del succo, si sono dimostrati attivi nel contrastare alcuni processi antinfiammatori.

Grazie alle elevate concentrazioni di acido citrico, non solo stimola l'appetito ma spazza via i parassiti intestinali.

Ha proprietà vasoprotettive, ipoglicemizzanti ed ipoglicemizzanti.

Il limonene e l'alfa-pinene del bergamotto, stimolano le secrezioni ormonali con effetti benefici sull'apparato gastrointestinale e sulla digestione.

bergamotto colesterolo

Nel succo di bergamotto sono stati evidenziati due flavonoidi “brutieridina e melitidina” che hanno la stessa struttura ed attività delle statine, contribuendo così ad abbassare il tasso di colesterolo. Ricercatori Universitari hanno coinvolto alcuni pazienti, con sindrome metabolica: hanno fatto consumare il bergamotto per un mese, al termine del quale, hanno constatato un aumento del 36% di HDL (colesterolo buono), un calo del 38% di LDL (colesterolo cattivo), una diminuzione del 39% di trigliceridi e una diminuzione del 22% di glucosio nel sangue. Il tutto senza riportare i fastidiosi effetti indesiderati che causano i farmaci convenzionali.

Bergamotto colesterolo dosi

Per chi cerca o per necessità o per avere un aiuto naturale, è consigliato bere quotidianamente (150-200 ml.) di succo di bergamotto, eventualmente mescolato con acqua, tè o succo di arancia che ne mitiga l'asprezza.

Quando bere il succo di bergamotto per colesterolo

Per chi soffre di gastrite, di reflusso o se si hanno problemi di peso, bere il succo al mattino non è l'ideale (attenzione anche a stomaco pieno) è più indicato in questi casi, a metà mattinata o durante uno spuntino pomeridiano.

Bergamotto e diabete

La “naringerina”, un polifenolo che aumenta l'assimilazione di glucosio nei muscoli e nel fegato, è utile a ridurre i livelli di glucosio nel sangue e a migliorare l'attività dell’insulina.

Bergamotto e ipertensione

La medicina tradizionale calabrese trova nel succo di bergamotto una nobile alternativa nel curare i soggetti che soffrono di ipertensione. Se si soffre di bradicardia o si ha pressione bassa e consigliato controllare spesso i valori di pressione arteriosa perchè soggettivamente tende ad abbassarla.

Bergamotto contrindicazioni

Il succo di bergamotto è sconsigliato per chi soffre di acidità di stomaco, di gastrite o di reflussogastrico.

Per chi soffre di bradicardia o asma bronchiale sarebbe consigliato chiedere parere al proprio medico.

Da sottolineare che questa non è una testata medica e che tutte le informazioni fornite sono di natura generale e a scopo puramente informativo; esse non possono in alcun modo sostituire le prescrizioni del proprio medico o qualsivoglia specialista.

Non ha conservanti, dopo l'apertura conservare in frigo

 

 

6 L


€ 40.80 € 36.72
 Succo di Bergamotto puro al 100%

Recensioni

avatar

Valutazione

Mauro Pietrangeli Bernabei | 15/05/2019 - 10:23

Prodotto ottimo e salutare, azienda seria e puntuale negli ordini. Assolutamente consigliata

avatar

Bergamotto

jinlemon101 | 17/05/2019 - 14:40

Ho risolto i miei problemi legati al colesterolo con un prodotto naturale. Lo consiglio vivamente.

Aggiungi la tua recensione